E se il Cliente diventa un Fan? Quanto vale ?

soldi

Soldi per la fiera, per la stampa, per il web, per gli eventi!

Tanti soldi!

Ma quando spendi soldi per ottenere clienti stai facendo il tuo lavoro?Certo nel nostro settore non si può parlare di un “life time value” classico.

Ma cosa è il “life time value”?

E’ il valore che puoi fatturare con un Cliente nel corso della sua “ vita di cliente“; è il massimo che puoi vendere ad un tizio fra prodotti “entry level” e prodotti più evoluti nel corso del tempo.

Ma noi facciamo case! Non possiamo appioppare più case ad uno stesso cliente. Infatti è proprio qui il punto.

Il nostro settore è un po’ diverso. L’obiettivo non è un “life time value” del singolo cliente ma di tutto il sistema di relazioni che si porta dietro.

Dobbiamo riuscire a trasformarlo in un Fan, in un ambasciatore della nostra azienda.

Se sarà contento di noi ne parlerà bene, ma il passaparola deve essere un processo “spontaneo” e non casuale e legato alla sorte.

Dobbiamo costruire un sistema automatico per generare un fan!

Si può fare!

In questo articolo volevo solo farti capire che spendere soldi per acquisire un cliente è giusto, ed è giusto sborsare abbastanza soldi fino al punto in cui da quel cliente potrò ottenere successivi clienti.

Quindi quando fate delle valutazioni legate al “costo per acquisizione di un commessa” (se lo fate complimenti perché siete molto più avanti della media), tenete conto di quello che il cliente può rappresentare come commesse future.

Nel sistema “COSTRUIRE CLIENTI” nel parleremo in modo approfondito.

 

Se non l’hai scaricata, in questa Guida faccio capire alcuni errori di marketing in bioedilizia: scaricala può farti comodo!

Inoltre, se ti occupi di Bioedilizia e non sei ancora registrato su Immobilgreen.it, mettici alla prova:

Clicca qui per una prova gratuita

Fabio

Leave a Reply